Come rivitalizzare la pelle stanca e stressata in quattro facili passi

# I CONSIGLI DELL'ESPERTO

Come rivitalizzare la pelle stanca e stressata in quattro facili passi

La cosa migliore dopo Netflix. La nostra guida passo per passo risveglierà anche le pelli più stanche.

  • Find your style4 MINUTI
  • Find your styleDIFFICOLTÀ MEDIA
  • Find your style3 PRODOTTI

Marzo 2018

Robert Young

 

 

Se vuoi saperne di più sulla vita di un uomo, guarda il suo viso. Ore piccole, troppo lavoro, interminabili giornate in ufficio con l'aria condizionata al massimo: tutto questo è stampato a caratteri cubitali sulla tua pelle. 

La stanchezza sta raggiungendo proporzioni epidemiche tra gli uomini. Come potrebbe essere altrimenti, quando i tre quarti degli uomini dormono meno di 8 ore a notte e più del 10% passa oltre 50 ore in ufficio? Questo vuol dire una sola cosa: siamo stanchi e si vede.

Ma non temere, una buona routine di cura della pelle fa miracoli. Come sempre, il primo passo per risolvere un problema è identificarlo. 

Abbiamo parlato con l'esperta di cura della pelle Virginie Delekta per scoprire come individuare i segni rivelatori della pelle stressata. Virginie sottolinea tre cose che dovrebbero far scattare il campanello d'allarme:

  1. Il principale segno di stanchezza della pelle è il cambiamento del tono. Se il tuo viso appare un po' più grigio o il colorito più spento, sai che ha bisogno di un po' di amore e di attenzioni in più.

  2. Un altro segnale negativo sono i segni del cuscino. Se, un'ora dopo esserti svegliato, hai ancora segni evidenti sul viso, è il momento di agire.

  3. L'ultimo segno è il più fastidioso: pelle secca e ruvida. Se la pelle ha un aspetto infiammato e presenta rossore, devi riprendere il controllo.  

  Una volta identificato il problema, è giunto il momento di passare all'azione. In un mondo ideale, ciò vorrebbe dire farsi una bella dormita, dato che la tua pelle ha bisogno di almeno 7 ore per rigenerarsi. Anche assicurarti che il tuo livello di idratazione è adeguato aiuterà. Ma il mondo ideale non esiste. Nel frenetico mondo di oggi, dormire abbastanza e bere litri d'acqua può essere difficile, se non addirittura impossibile. 

Una buona routine di cura della pelle può tuttavia essere un'ancora di salvezza, permettendoti non soltanto di nascondere i segni della mancanza di sonno, ma anche di aiutare la tua pelle sul lungo termine. Mantenere la pelle in forma aiuta anche a ritardare l'apparizione dei segni dell'età.

Virginie propone quattro facili passi per rivitalizzare la pelle stanca e stressata ed evitare la fastidiosa domanda dei colleghi: "Ehm, tutto bene?"

1. INIZIA CON UNA SUPERFICIE PULITA

Detergere la tua pelle sarà di grande aiuto per ottenere un incarnato più luminoso. Il detergente viso Purefectly Clean contiene carbone attivo che rimuove qualsiasi impurità. È anche ricco di olio di menta che ti darà una sensazione immediata di maggiore vitalità.

2. L'ACQUA È IL TUO ALLEATO

Se vuoi una pelle tonica, devi bere. Bere tanto. E, ci dispiace, ma il caffè non conta (anzi, è controproducente). Cerca di bere circa due litri di acqua al giorno.

Una volta che ti sei idratato dall'interno, puoi farlo anche dall'esterno, utilizzando un trattamento idratante quotidiano da uomo. Prova il trattamento idratante viso Greater Look, che vanta estratti di quinoa e spirulina. La tua pelle avrà una luminosità ottimale in men che non si dica.

3. ENERGIZZA, LEVIGA E RIDUCI LE OCCHIAIE

Gli occhi non sono solo lo specchio dell'anima, come diceva Shakespeare. La dicono lunga anche su quanto hai dormito la notte scorsa. I segni della stanchezza si manifestano in particolare nella zona del contorno occhi, che acquista un aspetto più scuro. In questo punto, la pelle è più sottile rispetto al resto del viso e quindi richiede una cura specifica. 

Energizza, leviga e riduci le occhiaie con il balsamo contorno occhi Truly Brighter. Credici, poi ci ringrazierai.

4. UNA NOTTE IN PARADISO

Così come è importante utilizzare un idratante durante il giorno, è altrettanto importante prestare attenzione all'idratazione della pelle durante la notte. Mentre ti rigiri tra le lenzuola, la tua pelle lavora sodo per rigenerarsi. La notte è il momento in cui la perdita di idratazione è più elevata, ricordati sempre dell'idratante prima di andare a dormire.

5. NON C'È NIENTE DI MALE IN UN MASSAGGIO...

Ora ascoltaci bene. Se vuoi davvero celare tutte le ore piccole che hai fatto, prendi in considerazione l'idea di un massaggio del viso per uomo. E ricordati che un massaggio del viso non solo aiuta i prodotti a penetrare al di sotto dello strato più superficiale della pelle, ma migliora anche la circolazione sanguigna, con un effetto rivitalizzante immediato. Dai, prova.


 

Ti consigliamo anche...

Prova anche questo look

# I CONSIGLI DELL'ESPERTO

Come migliorare il tuo incarnato in 3 minuti e 4 mosse

Un bel viso non dovrebbe mai essere sprecato. Ecco ciò che devi iniziare a fare per garantirti un bell'aspetto anche domani.

# I CONSIGLI DELL'ESPERTO

I migliori consigli di rasatura per uomini con pelle sensibile

Per una pelle levigata e senza impurità ci vuole più di quel che i nostri padri ci hanno insegnato sulla rasatura da giovani. Segui questi consigli per una rasatura più piacevole.

Comunità connessa

Vai su

Inserisci il tuo indirizzo e-mail nello spazio seguente e ti avviseremo non appena l'articolo sarà disponibile.

Questo articolo verrà rimosso automaticamente dal tuo carrello dopo l'invio del tuo indirizzo e-mail.